molella

Maurizio Molella

Maurizio Molella, nome d’arte Molella (Monza, 6 novembre 1964), è un disc jockey e produttore discografico italiano. Dal 1984 suona come DJ in diverse discoteche milanesi finché nel 1986 viene notato durante una serata e approda a Radio Deejay. In questi anni acquisisce popolarità in Italia, soprattutto nel nel settore della house e dell’hip hop che lo conosce con lo slogan “Molella martella”.

Le sue produzioni continuano e nel 1995 Molella pubblica il suo primo album, Originale Radicale Musicale, che contiene i precedenti successi Confusion e Change, insieme alla nuova ed omonima traccia Originale Radicale Musicale.

READ MORE

Dal 1996 prosegue la produzione di musica dance, producendo fra gli altri Gala, The Soundlovers, Mimmo Amerelli, Gigi & Molly (con Gigi Dag) arrivando al periodo di maggior successo nelle classifiche nel 2001.

In questo arco di tempo, Maurizio si dedica a un suo progetto parallelo, pubblicando diversi singoli con lo pseudonimo di M.L.A., che propone tracce più electro club. La prima a vedere la luce è Sharm El Sheikh, poi segue Screams In The Night con sonorità decisamente da floorkiller accompagnata da Stop. A seguire brani sempre electro minimal come Applaud And LaughtYes (On The Move) la quale riprende il ritornello dell’omonimo brano del producer francese Barthezz, e per ultima 2009, che riprende il riff di un brano di Miss Kittin. Questo brano è stato pubblicato con il collega Dario Boerchi, che nei crediti appare come DaBo.

Nel 2009, sempre sulle stesse sonorità appena intraprese, è la volta di Atmosphere brano melodico, che a quanto rivelato, sarebbe stato realizzato dallo stesso Maurizio anni addietro e poi lasciato inedito, per poi venir ripreso nel 2009 in chiave moderna e con una versione italo dance. Nell’estate di quest’anno pubblica col rapper Fast Eddie, Be My Queen e di un ennesimo rifacimento di una propria canzone, With This Ring You Let Me Go, realizzata con la collaborazione del DJ Degree. Tutti i successi appena elencati, assieme a degli inediti, saranno inclusi nel quarto album dal titolo Mollywood, tra cui un rework di “Genik” in chiave house, e altri lavori che spaziano dalla commerciale alla electro, dalla progressive alla club.

Nel 2010 ripropone il suo singolo Revolution del 1991 in chiave electro house e, sotto l’alter ego M.L.A., realizza Love With Me accompagnata come bonus track da una nuova versione electro di Discotek People. Nell’estate dello stesso anno ha proposto due nuovi singoli: Paradise (con la voce di Alessia D’Andrea) e Shine, un remix con nuove sonorità di un grande successo del 2000 di Deal. Inoltre tanti sono i suoi remix realizzati in questi mesi, da citare quello per la super hit europea Stereo Love.

A settembre 2010 realizza il bootleg del primo disco macchina andato in onda in Mollybox, il suo nuovo programma su m2o, si tratta del remix di Blaue Moschee di Die Vogel, nell’ottobre 2010 realizza un altro bootleg, quello di Barbra Streisand dei Duck Sauce.

Con l’arrivo dell’estate 2011 realizza il singolo X-Rated con i produttori inglesi Supafly Inc. un disco che unisce la melodia solare tipicamente estiva alla potenza della dancefloor.

Qualche mese dopo arriva Twisted, un disco vocal house vecchio stampo, creato con i producer italiani Lake Koast e cantata dalle Pretty Pretty e Malik, dagli Outhere Brothers. Verso la fine del 2011, tra svariati lavori, Molella insieme a Phil Jay ripropone l’accoppiata degli anni ’90 col progetto MPJ pubblicando Sex, Love, House Music, brano che strizza l’occhio a sonorità molto club.

Il 2012 si apre con In Your Eyes, in collaborazione col giovane DJ producer italiano Sergio Mauri, disco con sonorità molto dance, cantato da Coco Star, nota per aver cantato la hit di Fragma “Toca’s Miracle”. In seguito produce, insieme all’immancabile Phil Jay, il brano Sunlight della cantante bulgara Ive curandone una versione, la Original Mix.

Nel 2013 realizza remixes per The Soundlovers, DJ Ross & Marvin, Pizza Brothers, Terry Jee e DJ Eddy-N e nell’estate dell’anno propone Everything con la collaborazione dei producer italiani Rudeejay e Matteo Sala, con il vocal di H-Boogie, singolo dalle sonorità progressive accompagnato da una versione più club.

Nell’ottobre del 2013 arriva, in collaborazione col rapper Adam Savage, il brano You And Me Forever che riprende il ritornello della sempre sua Love Lasts Forever, pubblicata nel 2001. Il brano presenta versioni dance ma anche electro progressive.

Nel 2014 esce sull’etichetta WR1 Music (We Are One) di cui fa parte lo stesso Molella, il singolo Who’s The Man, le cui versioni sono curate insieme agli italiani Airtones e Sissa. Segue sempre su WR1 “Back Flip” con Brumotti e Susan Tyler. Il 2015 si apre con Ninja Ahahah, prodotta con gli Airtones, più svariati bootleg con Nocera, Menegatti & Fatrix, Valentini di hit del momento che passa nel suo “Mollybox”, programma trasmesso su m2o.

Il 17 luglio 2015 chiude il suo programma su m2o Mollybox a dare la notizia lo stesso Molella a inizio di una puntata speciale che ripercorre la storia musicale di Mollybeach (versione estiva del programma), oltre al saluto via microfono, il dj pubblica subito dopo la fine della diretta sulla sua pagina ufficiale di Facebook questo post di ringraziamento e di saluto ai suoi fan: “Sarò breve… Mi è scappata la lacrimuccia ma il programma Mollybox è finito per sempre… Grazie a tutti voi che mi avete seguito e che mi seguirete… Ci vediamo in giro, buona estate…” .

Artists

DANA RUH

BLACK COFFEE

PHILIPP

NIC FANCIULLI

ANDY-J

THEMBA

TOMMY VEE

FARGETTA

MARCO CAROLA

JAMIE JONES

DJ